Categorias

Alcuni articoli


Terapia della sindrome di ménière Lendolinfa viene prodotta e riassorbita in quantità uguale a livello dell’organo del Corti e del labirinto (parti dell’orecchio interno deputate rispettivamente alla funzione uditiva e dell’equilibrio). Quando ne viene prodotta di più o ne viene riassorbita di meno si crea uno squilibrio con aumento della pressione dell’endolinfa stessa che provoca ridotto apporto di ossigeno con conseguenti sofferenza dell’organo del Corti e di quello dell’equilibrio. La situazione conduce progressivamente a sordità.

L’allergia è quella più frequente. Spesso è evidente un precedente contatto con un allergene attraverso il cibo, le vie respiratorie o la pelle. Anche in questo caso, però, è opportuno ricordare il ruolo dell’istamina (vedi precedente discorso sul percorso alternativo dell’istamina rimasta “stoccata”, cioè depositata nella matrice). Inoltre, è interessante ricordare ancora che esiste il cosiddetto SSS (Stress Skin System). Ci sono cioè terminazioni nervose libere che prendono contatto con le cellule del sistema reticolo endoteliale che appartengono al sistema immunitario.

No Comments

Time executed 0 seconds