Mar 9, 2018

0
Terapia delle coliche gassose del lattante

Terapia delle coliche gassose del lattante

Posted in : Pediatria on by : admin
  • ,
  • ,
  • ,
  • Fitoterapia e Gemmoterapia
    • Tilia tomentosa D 1: 1 goccia pro/chilo 2-3 volte al giorno.

    Omeopatia
    • Magnesia pbosphorica 30 CH: 3 granuli schiacciati col dorso di un cucchiaino e polverizzati, successivamente diluiti in un cucchiaino d’acqua da somministrare 1-2 volte al giorno. Coliche migliorate dal caldo e da una forte pressione.
    • Magnesia carbonica 30 CH: stesse modalità. Bambino dalle secrezioni acide, che fa eruttazioni e vomiti acidi. Intollerante al latte che rivomita, fa diarree acide.

    Omotossicologia
    • Cuprum Heel: 1 compressa per 3 volte al giorno (polverizzare e sciogliere in una piccola quantità di acqua); azione antispastica sulle muscolature striate e lisce.
    • Nux vomica Homaccord’. 3 gocce per 2 volte al dì. Contiene Nux vomica, Lycopodium, Bryoniu e Colocynthis\ quest’ultima ha azione antispastica sulle muscolature lisce.
    • Viburcol: 1 supposta per 3 volte al giorno (nei neonati fino a 6 mesi Vi supposta). Rimedio per le problematiche acute dei lattanti, utile per coliche, disturbi della dentizione, febbre (contiene Cbamomilla e Belladonna a diluizioni D 1 e D 2).
    È molto pratico anche disciogliere in un piccolo biberon una compressina di Cuprum Heel e versarvi insieme 3 gocce di Nux vomica Homaccord facendo tare 3 sorsatine al giorno ed eventualmente più ravvicinate, in caso di necessità.

    Seguire e come noi:
    follow subscribe - Terapia delle coliche gassose del lattante

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *