Apr 11, 2017

0
Terapia delle patologie del piede

Terapia delle patologie del piede

Le problematiche più frequenti a livello del piede sono:
• Metatarsalgie, cioè dolori che derivano dai metatarsi, spesso di origine artrosica, dorsali e plantari; quelle plantari possono essere anteriori e posteriori. Le anteriori si manifestano con dolori da iper (eccessivo) appoggio; una particolare forma di metatarsalgia plantare anteriore è la cosiddetta metatarsalgia di Morton dovuta a neurinoma (cioè proliferazione localizzata benigna di un nervo) del secondo nervo metatarsale. Si suppone ne soffrisse il profeta Maometto che nell’iconografìa classica è spesso rappresentato mentre predica in posizione seduta. Nel caso delle posteriori si tratta di talalgic (dolori al tallone, anche a livello della pianta);
• Tendinite di Achille,
• Spine calcaneali, che sono l’immagine radiografica di una calcificazione a livello di un tendine conseguenza di una passata tendinite.

Psicosomatica
Il piede è “l’appoggio”. I problemi del piede rappresentano quindi la paura di non essere all’altezza e di non farcela a proseguire, a entrare nel nuovo, a evolvere perche ci mancano i piedi per terra (in quanto il piede fa parte del sistema muscolo scheletrico che deriva dal mesoderma del midollo cerebrale somatizzantc conflitti di autosvalutazionc). Se si tratta del piede sinistro il problema riguarda il mondo femminile.

Seguire e come noi:
follow subscribe - Terapia delle patologie del piede

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *