Mag 9, 2018

0
Terapia specifica per l’asma

Terapia specifica per l’asma

Desensibilizzazione specifica

Si tratta di una desensibilizzazione operata con diluizioni omeopatiche di allergeni aerei e di altra natura in caso di asma allergico stagionale.
• Pollen 15 CH: 1 tubo dose alla settimana per 4 settimane.
• Complesso Dose IMO: idem.
• Pollens Nelson: idem.

Fitoterapia e Gemmoterapia
• Ribes nigrum D 1: 50 gocce al giorno, per la sua azione antinfiammatoria, essendo stata documentata una inibizione della sintesi di alcune prostaglandine, sostanze prodotte dal nostro organismo coinvolte nei fenomeni dell’infiammazione.
• Viburnum lontana D 1: 50 gocce al giorno, inibisce lo spasmo della muscolatura liscia dei bronchioli che ostacola il passaggio dell’aria.

Oliogoelementi
• Manganese: in caso di asma allergico; 1 fiala per via sublinguale (tenendo il liquido un po’ in bocca prima di deglutire) una volta al giorno per diversi giorni, per poi passare a una fiala a giorni alterni per un periodo anche di un paio di mesi. Da assumere la mattina a digiuno, 10 minuti prima del caffè 0 della colazione.

Omotossicologia
• Bioven OTI spray orale: 1-2 spruzzi sulla mucosa del cavo orale, indicato solo per la fase acuta e ripetuto anche ogni 15 minuti, fino alla risoluzione. Essendo diluito in acqua, può essere utilizzato anche per via acrosolica, nel qual caso va diluito con 4 ce di soluzione fisiologica (soluzione salina allo 0,9% di cloruro di sodio) e ripetuto 3-4 volte al giorno nel periodo della crisi. Naturalmente in caso di attacco d’asma si raccomanda sempre di rivolgersi al medico di famiglia.
• R43-10 gocce per 3 volte al giorno, solo per bocca perché è una soluzione alcolica. Di questo esiste anche una preparazione non alcolica che si chiama Rekint la quale può essere utilizzata anche per aerosol.
• Cuprum Heel: 1 compressina da sciogliere sotto la lingua per 3-4 volte al giorno, o anche più ravvicinata, fino a miglioramento. Agisce soprattutto sullo spasmo della muscolatura liscia bronchiolare.
• IMO 9 (Cuprum e Viburnum): 2 spruzzi nel cavo orale (non deve essere inalato).
• Aeroti/Tartepbedreeh 10-15 gocce per 3 volte al giorno, oppure 10 gocce ogni 10-15 minuti durante le crisi.

Organoterapia
• Fulmine 7 CH: 1 fiala una sera e
• Hystaminum 7 CH: 1 fiala l’altra sera.

Litoterapia
• Glauconie D 8: 1 fiala sublinguale al giorno; riequilibrio neurovegetativo.
• Garnierite D 8: 1 fiala sublinguale al giorno. Per allergie di ogni tipo.

Aerosolterapia
Come per la bronchite cronica, in caso di crisi asmatica possono essere utilizzati i seguenti prodotti complessi in fiale, ognuno singolarmente:
• Pulsatilla compositum, fiale, 2-3 volte al giorno.
• Arnica compositum, fiale (soprattutto se è presente una componente infiammatoria) 2-3 volte al giorno.
• Rekin, fiale (asma bronchiale), 2-3 volte al giorno.
• Linflovis, fiale, 2-3 volte al giorno.
• Oppure tutti insieme, 1 fiala di ognuno dei seguenti:
• Engystol.
• Arnica compositum.
• Drosera Homaccord.
• Cuprum Injeel.

Umidificazioni dell’ambiente
Si può intervenire per umidificare l’ambiente con apposito umidificatore nel cui pozzetto diffusore può essere utile versare 3-4 gocce di olio essenziale di timo, adazione rilassante generale e locale sulla muscolatura liscia bronchiolare.

Citochine
Particolarmente interessante è l’uso delle citochine o interleuchinc, molecole proteiche prodotte dalle cellule del sistema immunitario (linfociti, macrofagi) le quali possono avere la triplice funzione di:
• Messaggeri del sistema immunitario;
• Ormoni;
• Neurotrasmettitori, legandosi a specifici recettori delle cellule bersaglio.
In caso di crisi asmatiche è stata utilizzata la interlcuchina-9 (IL 9) alla diluizione 15 CH o 30 CH e con dose di 15 gocce 1-2 volte al giorno, in associazione a Drosera Homaccord alla dose di 10 gocce per 3 volte al giorno. Un altro modo di assumere questi rimedi è quella di versare 20 gocce di IL 9 30 CH nella bottiglietta della Drosera Homaccord e assumerne 15 gocce quando viene la tosse la sera.

Floriterapia
Fiori australiani del buso
• Tali’Multa Multa: fiore legato a problematiche asmatiche e problemi del microcircolo degli arti con mani fredde. Sono persone disposte a compiacere, che detestano di rapportarsi con gli altri in maniera conflittuale, al punto tale che preferiscono isolarsi e vivere una vita solitaria, con poche relazioni sociali.
• Crowea: grande rimedio di “detensione” psichica e somatica, utile negli spasmi delle muscolature lisce e nelle problematiche muscolari striate, per cui viene proposto come supporto nell’asma bronchiale.
Naturalmente non si sta dicendo di rinunciare o interrompere le terapie classiche!

Seguire e come noi:
follow subscribe - Terapia specifica per l'asma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *